Insalata Russa come prepararla in chiave Vegana e Vegetariana

Ascolta la ricetta

 

Insalata russa vegana

All’inizio di questa rubrica dedicata alla cucina vegana e vegetariana abbiamo visto come preparare la maionese vegana; in occasione di quella ricetta vi avevo anticipato anche il suo utilizzo per preparare l’insalata russa in chiave vegan.

Questa è una ricetta molto facile. In circa 30 minuti prepareremo un piatto molto frequente sulle tavole in primavera ed estate, quando le temperature elevate ci fanno preferire piatti freschi come questo.

Partiamo come sempre dagli ingredienti per 5 persone:

200 grammi di patate

200 grammi di carote

200 grammi di piselli

300 grammi di maionese vegana

un cucchiaio di capperi

Scopriamo come prepararla.

Iniziamo a cuocere a vapore le carote e le patate. Una volta raffreddate, le tagliamo a cubetti di media grandezza (le verdure conviene tagliarle sempre dopo cotte per evitare che assorbano troppa acqua durante la cottura).

A questo punto lessiamo i piselli in abbondante acqua salata per circa 20 minuti e li scoliamo bene. In una ciotola mettiamo le verdure e la maionese vegan e amalgamiamo il tutto. Dissaliamo i capperi, li tagliamo finemente e li aggiungiamo all’insalata russa; aggiustiamo, se necessario, di sale. Mettiamo il tutto in un piatto da portata e serviamo questa gustosissima ricetta, buona e leggera anche per chi vegano non è.

Assolutamente da provare, parola di vegan chef!

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*